Servizio CUP

Aperto LUN - VEN
8:30 - 13:00 | 14:00 - 18:30


(+39) 081 0010202


App di Sanità Senza Problemi

L'App della buona sanità è arrivata!
Gratuita e disponibile per Android e iOS, smartphone e tablet!
Scaricala subito dal tuo Store!



La febbre: attacco e difesa dell’organismo

La febbre, anche detta, in termini puramente medici,“piressia” è un segno clinico evidente e temporaneo di innalzamento della temperatura corporea.

Tale segno si manifesta a seguito di una alterazione del sistema di termoregolazione ipotalamico con aumento della temperatura corporea oltre i 36.8°C.

Perché nel corpo siano consentiti tutti i processi vitali, è necessario che la temperatura oscilli tra i 36.4°C e i 37.2°C, nonostante variazioni giornaliere dovute a processi seguenti i ritmi cicardiani. Nello specifico, appena svegli la temperatura è generalmente più bassa,  nel tardo pomeriggio sale ai valori più alti per consentire alle varie reazioni metaboliche di accelerare e produrre il massimo di energia giornaliera.

Alla luce di ciò è facile intuire che il confine tra stato fisiologico e patologico, sulla questione “febbre”, sia molto sottile: la febbre di per sé non è una patologia, bensì è la risposta dell’organismo a un attacco di patogeni in grado di influenzare il centro di termoregolazione ipotalamico.

Nell’ipotalamo è situato questo particolare complesso sensibile alle citochine, prodotte dagli agenti esogeni e dal sistema immunitario stesso, implicate nella reazione anticorprale e di difesa. Le citochine, insieme ai sintomi secondari che esse provocano, quali mal di testa, nausea e malessere generale, hanno lo scopo di far reagire l’organismo, che innalzando la temperatura verso i 40°C, creare un ambiente sfavorevole alla crescita dei patogeni portandoli alla morte.

Ecco perché la febbre rappresenta un importante sistema di difesa e attacco verso “l’estraneo” e ad essa il corpo, o per meglio dire l’ipotalamo, arriva agendo a livello di diversi organi:

  • Vasocostringe i vasi sanguigni;
  • Aumenta il tono muscolare provocando brividi;
  • Aumenta la frequenza cardiaca;
  • Aumenta l’attività del metabolismo basale.

Queste operazioni sono atte a limitare la dispersione di calore, aumentando la temperatura corporea permettendo un efficace attacco agli agenti che minacciano la salute dell’organismo.

Avatar
Dott.ssa Biologa Minicone Sara
sara.minicone@gmail.com
No Comments

Post A Comment

Prenota qui la tua visita

Prenoti la sua visita medica o esame diagnostico, una nostra operatrice La ricontatterà per ultimare la prenotazione.


Questo sito internet fa uso di piccoli file di testo (cookie) atti al corretto svolgimento di tutte le funzioni visualizzate. I cookie sono normalmente usati per permettere al nostro portale di funzionare correttamente (cookie tecnici), di generare report e statistiche di utilizzo (cookie statistici) e di generare piccoli contenuti pubblicitari non invasivi in base alle pagine visitate (cookie di profilazione). La Privacy & Cookie Policy è consultabile in ogni momento a questo indirizzo.

Accettandone l’utilizzo, riusciremo ad offrire un servizio sempre migliore e mirato alle vostre esigenze.

Alcuni contenuti o funzionalità del nostro sito non sono disponibili in quanto non è stata accettata l’esecuzione dei cookie.
Questo succede perchè “%SERVICE_NAME%” richiede l’utilizzo di tali cookie. Per visualizzare questo contenuto o funzionalità, è necessario attivarli cliccando qui.