[datetoday]
Servizio CUP

Aperto LUN - VEN
8:30 - 13:00 | 14:00 - 18:30


(+39) 081 0010202


App di Sanità Senza Problemi

L'App della buona sanità è arrivata!
Gratuita e disponibile per Android e iOS, smartphone e tablet!
Scaricala subito dal tuo Store!



Colesterolo: 10 cibi per ridurlo e tenerlo a bada

Il Colesterolo è un indicatore importante della nostra salute da non sottovalutare. Spesso per ridimensionarlo si fa uso di farmaci di sintesi o di origine naturale ma, in alcuni casi, potrebbe essere sufficiente agire a livello alimentare  consumando cibi in grado di ridurre gli accumuli di grasso a livello del sangue o di far assorbire in misura minore queste sostanze a livello intestinale. In linea di massima, seguire una dieta ricca di verdura, legumi, frutta e cereali integrali dovrebbe aiutare a mantenere i livelli di colesterolo sotto controllo. Certi alimenti più di altri, in base a specifici studi scientifici, sono considerati utili a tale scopo.

Ecco alcuni dei migliori alleati naturali ipocolesterolemizzanti:

1) Fragole
Uno studio condotto dai ricercatori dell’Università Politecnica di Ancona ha evidenziato che le fragole aiutano a ridurre i livelli di colesterolo LDL e di trigliceridi. Il merito sarebbe da attribuirsi alle antocianine, i pigmenti che donano al frutto il caratteristico colore rosso.

 2) Pomodori
pomodori sono un rimedio naturale per contrastare il colesterolo alto e l’ipertensione, soprattutto se mangiati cotti e con regolarità. Il merito è del licopene, un carotenoide antiossidante che, secondo gli esperti, può ridurre il colesterolo LDL fino al 10% se assunto ogni giorno in dosi superiori a 25 milligrammi.

3) Anguria
L’anguria è una vera e propria alleata per il cuore e per ridurre il colesterolo LDL grazie alla citrulina, una sostanza già nota alla comunità scientifica per le sue proprietà benefiche contro ipertensione e malattie cardiache. Secondo alcuni studiosi, basterebbe una fetta di anguria al giorno per aiutare il nostro organismo a ridurre i livelli di colesterolo cattivo.

 4) Pistacchi
pistacchi potrebbero rappresentare l’arma segreta per combattere pressione alta, stress e colesterolo. Se assunti in piccole quantità e con regolarità, aiutano a ridurre il colesterolo cattivo e ad aumentare i livelli di colesterolo buono e di antiossidanti nel sangue.

 5) Legumi
Una porzione di legumi al giorno aiuta ad abbassare il livello di colesterolo. Via libera dunque a ceci, fagioli, piselli e lenticchie, capaci di ridurre i livelli di colesterolo LDL del 5% se consumati una volta al giorno. Nello stesso tempo si ridurrebbe il rischio di contrarre malattie cardiovascolari. I legumi, inoltre, offrono al nostro corpo un ricco apporto di proteine e di sali minerali.

 6) Avena
L’avena è risultata essere tra gli alimenti coadiuvanti la riduzione del colesterolo. Un esempio è rappresentato dai fiocchi d’avena mangiati a colazione, accompagnati da frutta fresca o di stagione. L’avena possiede questa facoltà grazie alla sua ricchezza in fibre.

 7) Orzo
Anche l’orzo, e gli altri cereali integrali, per via della loro ricchezza in fibre, possono contribuire a tale scopo e possono essere utilizzati sia in chicchi che in farine.

 8) Noci
Noci, ma anche mandorle e arachidi, e, in generale, la frutta secca, secondo recenti studi, hanno proprietà benefiche sull’organismo e non da meno sulla riduzione del livello di colesterolo. Consumare circa 30 grammi di frutta secca al giorno sembra essere responsabile  di una riduzione di colesterolo pari fino al 5%.

 9) Mele
Una mela al giorno toglie il medico di torno, in tutti sensi, riducendo anche il colesterolo. Le mele sono davvero un toccasana per la salute e, secondo alcune ricerche condotte nel Regno Unito, mangiare una mela al giorno ridurrebbe le morti dovute al rischio cardiovascolare proprio come assumere una statina al giorno, ma senza effetti collaterali. Le statine sono farmaci che vengono prescritti proprio per abbassare il colesterolo. Altri tipi di frutta particolarmente utili sono uva, agrumi e le già citate fragole.

 10) Melanzane
Guadagna meritatamente un posto tra gli alimenti della top10 contro il colesterolo, un ortaggio: la melanzana, con un basso contenuto di calorie a alto contenuto di fibre.

Avatar
Dott.ssa Biologa Minicone Sara
sara.minicone@gmail.com
Nessun commento

Lascia un commento