[datetoday]
Servizio CUP

Aperto LUN - VEN
8:30 - 13:00 | 14:00 - 18:30


(+39) 081 0010202


App di Sanità Senza Problemi

L'App della buona sanità è arrivata!
Gratuita e disponibile per Android e iOS, smartphone e tablet!
Scaricala subito dal tuo Store!



Calcium Score: una prevenzione potenzialmente salvavita

Uno stile di vita corretto da solo non basta per mantenere in buona salute il cuore, è essenziale abbinarlo ad una cultura della prevenzione. La prevenzione gioca un ruolo fondamentale nella lotta alle patologie del cuore e dell’intero sistema circolatorio. Il rischio cardiovascolare a livello scientifico si basa sull’analisi di precisi fattori predisponenti quali glicemia elevata, colesterolemia, ipertensione arteriosa, abitudine al fumo, diabete, obesità, dai quali viene ricavato un rischio classificato in elevato, intermedio o basso. Oltre ai fattori di rischio comunemente testati, oggi in centri specializzati in salute cardiovascolare applicano metodiche di indagine sofisticate in grado di cogliere esattamente la presenza o meno di rischi per il cuore fornendo indicazioni cliniche ancora più dettagliate.  Una di queste metodiche di nuova generazione è il Calcium Score Index, un esame di diagnostica per immagini altamente attendibile che va a rintracciare e quantificare la presenza di calcificazioni nelle coronarie. Si tratta di uno dei valori più affidabili per valutare se sussiste o meno in un paziente un pericolo per il proprio cuore, ad esempio l’infarto del miocardio. Nelle arterie sane non sono presenti calcificazioni che in genere aumentano con l’età quando nelle arterie compromesse è più probabile riscontrare accumuli che indichino la sussistenza di patologia coronarica.

In base al tipo di calcificazioni si può risalire alla entità della placca aterosclerotica, potenziale responsabile di eventi acuti, come ictus e infarti. Le calcificazioni si misurano attraverso un esame TC multistrato: un esame non invasivo che dura pochi minuti e che può essere affrontato senza sottoporsi a particolari preparazioni.

A seconda dei risultati, la valutazione del calcio coronarico è in grado di indirizzare il paziente ai successivi step diagnostici o chirurgici.

L’identificazione dei pazienti a rischio di ischemia miocardica rappresenta una vera e propria sfida che permetterebbe una diagnosi precoce di coronaropatia ed un conseguente intervento preventivo, effettuato cioè prima che il paziente sviluppi l’infarto del miocardio.

In quest’ottica la TC Calcium Score è in grado di quantificare il contenuto di calcio coronarico grazie alle tecnologia che distingue il calcio all’interno del vaso da quello presente in circolo grazie al riconoscimento della loro differente densità nei due distretti anatomici. Tale procedura non utilizza nessun mezzo di contrasto e permette , qindi, la quantificazione dei depositi di calcio a livello delle coronarie.

 

Una struttura specializzata che in Campania svolge questo esame è il centro polidiagnostico Medicanova a Battipaglia (SA).
Per maggiori informazioni sul Centro Medicanova clicca qui.
Per prenotare è possibile compilare il modulo a questo indirizzo oppure chiamare il numero CUP Sanità Senza Problemi 081 0010202.

Avatar
Dott.ssa Biologa Minicone Sara
sara.minicone@gmail.com
Nessun commento

Lascia un commento