Servizio CUP

Aperto LUN - VEN
8:30 - 13:00 | 14:00 - 18:30


(+39) 081 0010202


App di Sanità Senza Problemi

L'App della buona sanità è arrivata!
Gratuita e disponibile per Android e iOS, smartphone e tablet!
Scaricala subito dal tuo Store!



Il gelato: fare la scelta giusta

Non concedersi il gelato per paura di ingrassare è un comune pensiero ma non è sempre corretto: il gelato è un alimento leggero, perfetto per l’estate e per rimanere in forma con gusto. Si pensa abbia troppe calorie, ma in realtà è un alimento particolarmente positivo. Il gelato è, infatti, un cibo a basso indice glicemico, ovvero rilascia gli zuccheri lentamente e quindi sazia a lungo. Inoltre, il gelato è fatto con il latte e contiene, quindi, vitamine e sostanze benefiche quali calcio, fosforo, vitamina A, vitamina E, magnesio e proteine del latte. Il gelato più consigliato è quello artigianale, perché fatto con ingredienti genuini. I gelati meno calorici sono quelli alla frutta e quelli a base di soia perché spesso vengono fatti senza l’aggiunta di panna e latte, quindi contengono meno grassi e calorie.

Un gelato artigianale sarà sempre meglio di uno confezionato perché negli ingredienti non ci saranno agenti chimici come i conservanti e i dolcificanti: il latte e la panna del gelato artigianale sono dei “grassi buoni”. Per una scelta light si deve optare per gusti alla frutta come:

  • gelato al limone (150 kcal)
  • gelato alla fragola (180 kcal)
  • gelato al lampone (180 kcal)
  • gelato alla mela (180 kcal)
  • gelato alla pesca (180 kcal
  • gelato al melone (180 kcal)

Se proprio non si sa fare a meno delle creme, quelle meno caloriche sono:

  • gelato allo yogurt (150 kcal)
  • gelato alla vaniglia (175 kcal)
  • gelato alla nocciola (190 kcal)
  • gelato al pistacchio (200 kcal)
  • gelato al cioccolato (215 kcal)

Nelle posizioni più alte in classifica vi sono il gelato al cioccolato, al cocco e alla stracciatella, tutti sotto le 300 calorie per 100 grammi. I gusti più calorici sono quelli corposi e cremosi, come il tiramisù, il cioccolato bianco, il torroncino, la zuppa inglese e così via. Le calorie del gelato al cioccolato stupiscono perché superano di poco le 200 e in più è ricco di vitamine e quindi diventa un’ottima scelta. Il gelato meno calorico in assoluto è il sorbetto al limone, senza liquore, perché fatto con semplice acqua, limone e zucchero.

Alla luce di tali considerazioni, non è giusto privarsi del piacere di un gelato ogni tanto, purché non si esageri e si scelga con criterio in base alle proprie esigenze.

Avatar
Dott.ssa Biologa Minicone Sara
sara.minicone@gmail.com
Nessun commento

Lascia un commento

Questo sito internet fa uso di piccoli file di testo (cookie) atti al corretto svolgimento di tutte le funzioni visualizzate. I cookie sono normalmente usati per permettere al nostro portale di funzionare correttamente (cookie tecnici), di generare report e statistiche di utilizzo (cookie statistici) e di generare piccoli contenuti pubblicitari non invasivi in base alle pagine visitate (cookie di profilazione). La Privacy & Cookie Policy è consultabile in ogni momento a questo indirizzo.

Accettandone l’utilizzo, riusciremo ad offrire un servizio sempre migliore e mirato alle vostre esigenze.

Alcuni contenuti o funzionalità del nostro sito non sono disponibili in quanto non è stata accettata l’esecuzione dei cookie.
Questo succede perchè “%SERVICE_NAME%” richiede l’utilizzo di tali cookie. Per visualizzare questo contenuto o funzionalità, è necessario attivarli cliccando qui.